Messaggio di errore

Notice: Undefined property: stdClass::$node_counter_totalcount in include() (linea 40 di /home/adm99023/public_html/sites/all/themes/mxblog/tpl/views-view-fields---mxblog-block-section-content--block-single-post-meta.tpl.php).

LA GRANDE GUERRA E LA CROCE ROSSA – L’EMPOLESE VALDELSA

 

Nel quadro delle iniziative culturali commemorative della Prima Guerra Mondiale e con l’intento di ricordare un conflitto tra i più sanguinosi della storia, stimolando oggi i ragazzi alla cultura della non violenza e della pace, la Croce Rossa di Empoli in collaborazione con il locale Comune organizza una Mostra storica, ricostruttiva e didattica allestita nei locali del Palazzo delle Esposizioni in Piazza Guido Guerra su una superficie di circa 900 mq., visitabile dal 19 marzo al 7 aprile con ingresso gratuito.
 
La Croce Rossa ha “combattuto” questa guerra senza armi, ma solo con il coraggio: i volontari hanno offerto anche la propria vita in favore dei moltissimi soldati feriti e mutilati.

Alla buona riuscita dell’evento ed al suo arricchimento espositivo parteciperanno Musei pubblici e privati, Associazioni culturali e collezionisti da tutta Italia.

Inoltre, nel corso di un’intera mattinata il noto Maestro Roberto Piumini, scrittore di moltissimi romanzi, racconti, poesie e testi di teatro per bambini, incontrerà gli alunni delle scuole elementari, in favore dei quali verrà proiettata la “Ballata della Grande Guerra”, composta dal medesimo autore per i ragazzi.

Grande la partecipazione della Croce Rossa Italiana, Corpo Militare Volontario Centro di Mobilitazione Tosco Emiliano, che ricreerà un ospedale da campo con un’ambulanza ippotrainata. Una sezione sarà poi dedicata all'importante ruolo che ebbero le donne al fronte, le prime in uniforme: le crocerossine, le donne medico/farmaciste e le infermiere samaritane. Proveniente dalla Raccolta Museale Regione Toscana CRI sarà esposta la divisa originale delle Infermiere Volontarie CRI modello “Aosta”, in uso durante la Grande Guerra unitamente a distintivi, libri, cartoline di propaganda ed a medaglie delle quali furono insignite. Verrà ricordata la Duchessa Elena d’Aosta, Ispettrice Generale delle Infermiere Volontarie CRI, la prima donna ad essere insignita di Medaglia al Valor Militare a San Giorgio di Nogaro nel 1917.

 

Ritratto di Giuseppe Murrone

Giuseppe Murrone