Messaggio di errore

Notice: Undefined property: stdClass::$node_counter_totalcount in include() (linea 40 di /home/adm99023/public_html/sites/all/themes/mxblog/tpl/views-view-fields---mxblog-block-section-content--block-single-post-meta.tpl.php).

La Grande Guerra e la Croce Rossa: una mostra storica, ricostruttiva e didattica promossa dal Comitato di Empoli

La Croce Rossa di Empoli racconta la Grande Guerra con una mostra storico/ricostruttiva, con fini didattici e vuole onorare con una pubblicazione i caduti di tutto il circondario dell’ Empolese Valdelsa. 

L’iniziativa di questa Mostra rientra nel programma ufficiale per la Commemorazione del Centenario della
Prima Guerra Mondiale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il Patrocinio del Consiglio della
Regione Toscana, della Città Metropolitana, dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa , del
Comune di Empoli ed il quotidiano “La Nazione” di Empoli come Media Partner.

La mostra, che si estende su una
superficie di circa 900 mq. circa, verrà inaugurata il giorno 18 marzo 2018, alle ore 16.00 presso il Palazzo
delle Esposizioni Piazza Guerra Guido 13 – Empoli (FI), alla presenza delle Autorità. 

Nell'occasione verrà
deposta una corona d’alloro al Monumento ai Caduti in Piazza della Vittoria. 

La mostra resterà aperta fino
al 7 aprile con ingresso gratuito nei seguenti orari:
dal 19 al 24 marzo ore 8.30/13.00

25 marzo ore 15.00/19.00

26-27-28 marzo ore 8.30/13.00

29-30-31 marzo e 3 aprile ore 15.00/19.00

dal 4 al 7 aprile ore 8.30/13.00

1 e 2 aprile la mostra resterà chiusa.

L'esposizione vede coinvolti Enti quali: Associazione Croce Rossa Italiana, Esercito Italiano, Aeronautica
Militare, Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare, Guardia di Finanza, Forestale Carabinieri ed
Associazioni civili e d'Arma, collezionisti privati, Associazione Filatelica di Croce Rossa “Palasciano”,
Associazione “Cime e trincee”, Associazione “Paese dei Balocchi” ed il “Club Moto Epoca Firenze”. 

Grande la partecipazione della Croce Rossa Italiana, Corpo Militare Volontario Centro di Mobilitazione Tosco
Emiliano, che ricreerà un ospedale da campo con un’ambulanza ippotrainata. Una sezione sarà poi dedicata
all'importante ruolo che ebbero le donne al fronte, le prime in uniforme: le crocerossine, le donne medico
/farmaciste e le infermiere samaritane. Proveniente dalla Raccolta Museale Regione Toscana CRI sarà
esposta la divisa originale delle Infermiere Volontarie CRImodello “Aosta”, in uso durante la Grande Guerra
unitamente a distintivi, libri, cartoline di propaganda ed a medaglie delle quali furono insignite. Verrà
ricordata la Duchessa Elena d’Aosta, Ispettrice Generale delle Infermiere Volontarie CRI, la prima donna ad
essere insignita di Medaglia al Valor Militare a San Giorgio di Nogaro nel 1917.

Ritratto di Giuseppe Murrone

Giuseppe Murrone